• Ambra

I sostantivi composti del tedesco: niente paura degli agglomerati di parole!

Qual è la prima cosa che salta in mente quando si pensa alla lingua tedesca? Una sfilza infinita di consonanti assolutamente impronunciabili, parole che sembrano essere fuoriuscite casualmente dai dadi dello Scarabeo.

Ci sono davvero persone che riescono a decifrare un insieme di suoni ruvidi come Kraftfahrzeugstellplatzverordnung? Sì, perché esistono delle regole ben precise che ci consentono di capire in maniera dettagliata di cosa si sta parlando.



I Komposita

I Komposita sono nient'altro che il risultato dell'accostamento morfologico di due o più parole, che finiscono per crearne una nuova. I sostantivi composti in tedesco rappresentano quindi una sorta di parola a cui sono stati “attaccati” degli aggettivi o altri attributi e, nella maggior parte dei casi, il significato corrisponde alla somma complessiva di questi elementi. Questo fa sì che, più il termine appare lungo e spaventoso, più semplice è per chi conosce poco la lingua decifrarlo almeno in parte per capire a cosa ci si riferisce.


Il fulcro di ogni Kompositum consiste nell’ultimo morfema lessicale, ovvero nella testa, la parola più a destra dell'intera stringa. Partendo da lì, si iniziano a esaminare i significati degli attributi.

Un esempio semplice? Haustür, ovvero la porta (-tür) di casa (Haus).


Alcuni Komposita sono ormai cristallizzati e sono entrati a fare parte dei lemmi dei vocabolari ufficiali. Negli altri casi, sono in realtà molto utili anche a chi desidera esprimere un concetto “arzigogolato”. L’elasticità e la flessibilità della composizione morfologica consente infatti la creazione di innumerevoli neologismi, pratica molto amata nel giornalismo.



Quali sono le combinazioni possibili?

I Komposita possono essere formati da diverse tipologie di elementi, che precedono la testa e la descrivono o la specificano. È dalla testa, però, che l'intero sostantivo composto prende il genere.


Osserviamo i casi nello specifico:


·Sostantivo + sostantivo

  • Das Geburtstagsgeschenk = die Geburt (la nascita) + der Tag (il giorno) + das Geschenk (il regalo) = regalo di compleanno

  • Die Kunstausstellung = die Kunst (l’arte) + die Ausstellung (la mostra) = mostra d‘arte

·Verbo + sostantivo

  • Die Laufschuhe = laufen (correre) + die Schuhe (la scarpa) = scarpa da ginnastica

  • Der Wechselkurs = wechseln (cambiare) + der Kurs (il tasso) = tasso di cambio

·Aggettivo + sostantivo

  • Das Altpapier = alt (vecchio) + das Papier (la carta) = carta straccia

  • Der Gebrauchtwagen = gebraucht (usato) + der Wagen (l’automobile) = auto usata

·Avverbio + sostantivo

  • Der Nichtraucher = nicht (non) + der Raucher (il fumatore) = non fumatore

  • Das Auswärtsspiel = auswärts (fuori) + das Spiel (la partita) = partita in trasferta


Come potete notare, nei primi esempi ho evidenziato in grassetto delle "s". Queste servono semplicemente da “collante” tra i vari lemmi, perché altrimenti diventerebbero davvero dei mostri impronunciabili!


Da questi esempi è facile comprendere il meccanismo che consente di decifrare i sostantivi composti, e spesso non c’è nemmeno bisogno di tirare in ballo la fantasia: una volta che si conosce il significato delle singole parole, scoprire quello complessivo sarà molto intuitivo.


Provate voi

Ora che avete capito come funziona, provate voi. Qui sotto riporterò un Kompositum che include diverse tipologie di attributi, e vi suggerirò il significato delle singole parole. A voi l'arduo compito di decifrare il risultato finale:


die Verkehr-s-infrastruktur-finanzierung-s-gesellschaft

das Verkehr (i trasporti) + die Infrastruktur (l'infrastruttura) + die Finanzierung (il finanziamento) + (la società, l’azienda) = ?


Scrivete le vostre risposte nei commenti!

3 visualizzazioni0 commenti